fbpx

Come cucinare la salsiccia, Salsicce al vino Bianco, Salsicce Grigliate, Salsicce light

24 Settembre 2019

La salsiccia, un alimento così semplice e tanto versatile, allora perchè spesso non sappiamo come cucinarlo? oggi vi farò vedere tre modi per cuocere la salsiccia, facili e golosi. La salsiccia nel vino bianco, un classico, ben condita e golosissima. La salsiccia alla brace, sembrerebbe un piatto semplice, ma è necessario cucinare con cura la salsiccia per ottenere un buon risultato. Ed in fine un metodo per cuocere le salsicce più light.
Info per la preparazione
  • Difficoltà:
    Semplice
  • Porzioni per:
    4
  • Pronto in:
    30 min
Ingredienti
Preparazione
  • 1

    SALSICCE LA VINO BIANCO

    distribuire le salsicce all’interno di una padella antiaderente ed aggiungere 1 bicchiere di vino bianco e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Cuocere su fiamma bassissima per un ora avendo cura di controllare la cottura e cuocerle su entrambi i lati sempre con coperchio chiuso per non perdere l’umidità. Servire calde con un pò di sughetto e accompagnare con il pane.

  • 2

    SALSICCE ALLA BRACE

    rimuovere il budello alle salsicce, schiacciarle fino ad ottenere una superficie non più alta di mezzo centimetro. Cucinare le salsicce su una padella in ghisa precedentemente riscaldata e unta con un filo di olio. Cuocere una sola volta per lato, perchè girare in continuazione la carne renderebbe le salsicce troppo secche.

  • 3

    SALSICCE LIGHT

    prendere tutte le salsicce, forarle con l’aiuto di una forchetta e far bollire in acqua per 30 minuti. Dopo la cottura in acqua saranno ben sgrassate. Fate raffreddare le salsicce in frigorifero e poi tagliatele a fettine sottili. Mettete le fettine di salsiccia su un foglio di carta forno e cuocere in forno a 200° per 10-20 minuti, il tempo di renderle super croccanti. Potrete mangiare le salsicce così o utilizzarle per guarnire la vostra insalata.

Conservazione

Da gustare appena cotte. Le salsicce ancora calde saranno più gustose. Qualora avanzassero delle salsicce potrete conservarle in frigorifero per un giorno e poi riscaldarle il giorno dopo prima di servirle.

Consiglio

Se realizzate una cottura alla brace ricordatevi sempre di non girare ripetutamente le salsicce. Se le girate una sola volta per lato le salsicce saranno più succose e saporita.

Potrebbe interessarti anche
Aggiungi un commento